MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli straordinari della Polizia Ferroviaria nelle stazioni marchigiane

200 i servizi di vigilanza e 68 i treni scortati nei giorni del controesodo estivo

Controlli della Polizia Ferroviaria

1431 persone identificate, 200 servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie, 68 treni scortati, 15 pattuglie automontate, 14 servizi antiborseggio, 1 persona arrestata e 4 denunciate a piede libero.

Questo il bilancio dell’attività posta in essere dagli uomini della Polizia di Stato del Compartimento Polizia Ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo tra la fine del mese di agosto e l’inizio del mese di settembre, caratterizzato dal controesodo estivo.

Nella serata del 30 agosto in particolare, la Polfer del Settore Operativo di Ancona è intervenuta per mettere in sicurezza una persona che camminava pericolosamente all’interno della sede ferroviaria nei pressi della stazione di Torrette di Ancona.

L’uomo è stato sanzionato in via amministrativa.

La circolazione ferroviaria ha subito lievi ritardi a causa della “marcia a vista” imposta ai convogli.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!