MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Regione Marche, uno sportello informativo nel carcere di Montacuto

Progetto con l'obiettivo di supportare i detenuti in prossimità delle dimissioni e di favorire i percorsi scolastici

1.290 Letture
commenti
Carcere Montacuto

Un progetto pilota promosso dal Garante dei diritti presso l’istituto penitenziario di Montacuto. Già da alcune settimane è attivo uno sportello informativo e orientativo, in coordinamento con l’area trattamentale, che ha la finalità di attivare e rafforzare tutte le forme possibili di socializzazione, formazione, accompagnamento e assistenza, in grado di offrire ai detenuti, in prossimità delle dimissioni, una prospettiva futura di vita.

L’intento è quello di stabilire un rapporto organico di collaborazione e sinergia con i servizi territoriali che si occupano di seguire questa specifica tipologia di utenza. Si tratta di una prima esperienza che, dopo la prima fase sperimentale con l’eventuale individuazione di esiti positivi, potrebbe essere ulteriormente incentivata attraverso specifici protocolli d’intesa ed allargata anche agli altri istituti penitenziari.

Due i settori principali dell’intervento messo in atto dallo sportello, attualmente gestito da Martina Carducci, collaboratrice esterna dello stesso istituto di Montacuto. Uno è rivolto al compimento degli studi accademici che interessano gli studenti reclusi, l’altro il sostegno in prossimità delle dimissioni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!