MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Il 29% delle imprese agricole delle Marche è gestito da donne

Il dato è superiore alla media nazionale, seppure di poco

1.368 Letture
commenti
Donne imprenditrici

Su circa 27mila imprese agricole nelle Marche, più di 1 su 4 è gestita da una donna. Il dato (28,78%) è leggermente superiore alla media nazionale, secondo uno studio di Coldiretti Marche su dati della Camera di Commercio regionale.

La provincia con il maggior numero di aziende al femminile, attive al 31 dicembre 2018, è Macerata (2.180). Seguono Ancona (1.975), Pesaro (1.492), Ascoli (1.137) e Fermo (915).

“Le donne in prima linea alla guida di aziende agricole – commenta Francesca Gironi, presidente di Coldiretti Donne Impresa – sono protagoniste in settori che toccano gli ambiti più tradizionali dell’agricoltura, come la coltivazione e la produzione di alimenti, e altri assolutamente innovativi come quello dell’agricoltura sociale”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!