MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Le Marche a Dubai per “The Big 5” la più grande fiera edile del Medio Oriente

Bora: “Vetrina internazionale in vista di Expo 2020”. Sabatini: “Occasione di incontro con l’Area del Golfo e del Nord Africa”

Manuela Bora alla conferenza sulle opportunità per le imprese in Pakistan

Le Marche partecipano, a Dubai, a “The Big 5” la più importante manifestazione, nel Medio Oriente, dedicata al settore dell’edilizia. Fino al 28 novembre gli Emirato Arabi Uniti polarizzeranno l’attenzione dei professionisti, offrendo l’opportunità di confrontarsi con i più grandi nomi del mondo delle costruzioni e i principali marchi internazionali.

In collaborazione con la Camera di commercio delle Marche, la Regione agevola la partecipazione di un gruppo di imprese marchigiane “verso un mercato di grande interesse e che rappresenta una porta d’ingresso verso tutta l’area mediorientale”, sottolinea l’assessora alle Attività produttive, Manuela Bora. Inaugurata ieri (lunedì 25 novembre) dallo sceicco Ahmed bin Saeed Al Maktoum, la fiera vede la partecipazione di oltre 2.300 espositori. Si stima che saranno quasi 70.000 gli operatori professionali, provenienti da 130 Paesi, che la visiteranno.

La presenza della Regione Marche costituisce un ponte verso l’Expo 2020, l’esposizione mondiale che si svolgere proprio a Dubai tra il 2020 e il 2021 – continua Bora – Proprio in questi giorni sarà posta la prima pietra del Padiglione Italia, nel quale sarà presente anche la Regione Marche. Nei quattro giorni di The Big 5 le nostre aziende presenti avranno l’opportunità di proporsi a produttori, fornitori e commercianti di settore provenienti dal medio Oriente, Europa e America”.

La fiera di Dubai coinvolge pure il comparto del trattamento delle acque e il settore dei macchinari. “Anche quest’anno la Camera di Commercio delle Marche è presente, insieme alla Regione, accanto alle imprese del territorio alla Fiera Evento del Big 5 – afferma Gino Sabatini, presidente Camera di commercio delle Marche – Alla sua quarantesima edizione la manifestazione riflette il mutato assetto del mercato edilizio: non più emergente, ma ancora interessante, seppure ormai allineato al passo delle altre economie. Le nostre imprese a Dubai esprimono comunque una buona soddisfazione per un’iniziativa che è vista soprattutto quale occasione di incontro e contatto con referenti (agenti e clienti) di tutta l’area del Golfo e del Nord Africa”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!