Errore durante il parse dei dati!
MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Il sistema informativo agricolo delle Marche utilizzato anche dalla Valle d’Aosta

La convezione porta nelle casse marchigiane 28000 euro a titolo di rimborso spese

1.047 Letture
commenti
Computer, PC, informatica

La giunta, su proposta dell’assessore all’Agricoltura Anna Casini, ha approvato lo schema di convenzione con la Regione Valle d’Aosta per l’utilizzo del Sistema Informativo Agricolo Regionale della Regione Marche per le attività connesse con l’attuazione delle Misure strutturali del programma di Sviluppo rurale 2014-2020.


A partire dal 2008 infatti, la Regione Marche ha realizzato la gestione informatica dei procedimenti amministrativi connessi all’attuazione delle politiche di sviluppo rurale e finalizzati alla semplificazione delle procedure a supporto della gestione e della competitività dell’impresa agricola. Grazie alla tecnologia di sviluppo adottata, la Regione Marche ha la possibilità di fornire tali servizi web anche agli enti pubblici, in virtù delle proprie competenze in una logica di economia di scala, di condivisione delle best practices e di ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse pubbliche.

“E’ particolarmente gratificante soprattutto per il Servizio regionale che ha ideato il sistema che, dopo la Provincia di Trento e la Sardegna, anche la Valle d’Aosta abbia richiesto di poter utilizzare il nostro sistema – spiega l’assessore Casini – . E’ il segno dell’ottimo lavoro svolto. La collaborazione sarà di estremo interesse per entrambe le parti grazie all’opportunità di analisi relative agli aspetti comuni di gestione dei controlli amministrativi da svolgere ai sensi dei regolamenti del Feasr con l’impiego, dove possibile, di strumenti informatici”.

La Convenzione sarà attivata per tutto l’anno 2017 e la Regione Valle d’Aosta corrisponderà alla Regione Marche 28mila euro a titolo di rimborso spese.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!