MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

5Mila Marche edizione 2023, tre giorni di eventi dedicati alla bicicletta – VIDEO

Cicloturismo e ciclismo protagonisti dall'8 al 10 settembre 2023

2.149 Letture
commenti
Presentazione 5Mila Marche 2023

Un fine settimana all’insegna del cicloturismo con 5Mila Marche che torna per l’edizione 2023. Da venerdì 8 a domenica 10 settembre prendono il via tre giorni di eventi dedicati agli appassionati della bicicletta che possono cimentarsi in nuove sfide e scoprire il territorio marchigiano, i suoi borghi, il cibo e le tradizioni.

La manifestazione è stata presentata la mattina di martedì 5 settembre, nella sede regionale, dall’assessore allo Sport Chiara Biondi insieme al consigliere regionale Mirko Bilò, al sindaco di Porto Recanati Andrea Michelini e Andrea Tonti, Presidente del Comitato Organizzatore 5 Mila, Marco Bruschini, Direttore dell’Agenzia Atim e Fabio Luna, Presidente del Coni Marche.

L’evento, patrocinato dalla Regione Marche e dal Coni Marche, racchiude in sé diverse competizioni adatte a tutti e per tutti con al suo interno la 5Mila 250Km, la prova di endurance con oltre 5000 metri di dislivello da cui prende il nome la manifestazione.

“Le Marche si prestano benissimo ad essere un circuito a cielo aperto – ha dichiarato l’assessore BiondiLa bicicletta è uno dei mezzi migliori per poter scoprire il nostro bellissimo territorio fatto di montagna, dolci colline e di mare. Tre elementi meravigliosi per paesaggi mozzafiato che si potranno scoprire sulle due ruote. Tutto questo è frutto di una grande collaborazione, di un gioco di squadra tra gli organizzatori, che hanno messo cuore, anima e impegno per realizzare una manifestazione di questo tipo, Regione, Marche Outdoor e Atim, per promuovere e far conoscere le nostre straordinarie Marche”. La nostra regione, ha aggiunto Biondi “ha un rapporto privilegiato con la bicicletta, all’ultimo Salone del Libro di Torino abbiamo presentato il volume ‘Marche, terre di grande ciclismo’ a firma di Beppe Conti, dove si parla delle affinità elettive tra le Marche e la bicicletta. In questa manifestazione troviamo il valore sportivo a cui va aggiunta la capacità di saper raccontare un territorio”.

“Territorio che si fa parte attiva per una manifestazione che vede coinvolte la costa e l’entroterra – ha aggiunto BruschiniAncora una volta attraverso lo sport facciamo promozione di tutte le eccellenze del nostro territorio. Si tratta di un grande evento che produce effetti positivi sul turismo nazionale ed estero e che va nella direzione della grande destagionalizzazione”.

Per il consigliere Bilò si tratta di una bellissima iniziativa realizzata grazie a una grande rete di collaborazione che vede crescere i risultati delle Marche su più livelli, dall’accoglienza e promozione fino alle infrastrutture. “La nostra città è pronta ad ospitare questa grandissima manifestazione organizzata in maniera perfetta e noi siamo ben felici di accoglierla ancora una volta – ha detto il Sindaco – metteremo il nostro abito migliore per questo evento che può continuare a crescere come offerta turistica e culturale”.

“Lo sport marchigiano ci sta abituando in questi ultimi periodi a grandi successi – ha rimarcato Lunalo sport non è solamente agonistico e questa manifestazione lo dimostra perché per tre giorni sul nostro territorio ci saranno tantissimi appassionati di ciclismo che potranno anche conoscere le nostre meraviglie”.

“La manifestazione sta crescendo – ha detto Andrea Tonticon 5Mila vogliamo creare un brand che possa negli anni affermarsi sempre più. E’ frutto di un grande lavoro di squadra, tra volontari e staff di professionisti, un progetto sposato dalle istituzioni perché vede il territorio come prodotto vincente in una regione votata alla bicicletta”.

Il programma prevede per venerdì 8 settembre alle ore 18 la 5Mila Challenge, una sfida a tempo e a coppie su un percorso di 1,5km sul lungomare Lepanto di Porto Recanati, valida per l’assegnazione di pettorali in griglia d’onore alla Granfondo 5Mila.

Sabato 9 settembre alle 6 è il giorno della partenza della 5Mila 250Km, uno dei percorsi più impegnativi d’Italia e tra i più duri d’Europa con i suoi 250 KM e oltre 5.000 metri di dislivello.

Questo è un viaggio esperienziale, senza classifica e quindi non competitivo che metterà alla prova i partecipanti in un percorso che dalla Costa della Riviera del Conero arriverà ai Monti Sibillini attraversando paesaggi mozzafiato per scoprire gli angoli più suggestivi delle Marche.

Sabato si prosegue poi con la novità di questa edizione 2023, alle ore 9 parte la 5Mila Conero Gravel, un percorso cicloturistico di 57Km con 680 metri di dislivello con guida nella Riviera del Conero e all’interno del suo parco naturale. Alle 16 è in programma la Bike & Family, un percorso di 10Km adatto a tutti e per tutti e con ogni tipo di bicicletta lungo percorsi ciclabili della Riviera Adriatica.

Domenica 10 settembre è il giorno della Granfondo 5Mila, l’anima agonistica dell’evento, unica tappa italiana del circuito gran fondo world tour, con i suoi 2 percorsi (medio e lungo). La partenza è alle ore 8 da Porto Recanati per entrambi i percorsi, il lungo di 112 Km con 1660 metri di dislivello e il percorso medio di 82Km con 1220 metri di dislivello, percorsi che dalla Riviera del Conero attraversano i borghi e le colline marchigiane.

“Alla fatica si unirà il piacere dell’esperienza, della festa nei ristori, delle tradizioni, dei cibi e delle eccellenze del territorio, dal ciauscolo ai vincisgrassi, dai ‘sardò’ scottadito al vino Passerina e tanta festa alla partenza e all’arrivo per tutti partecipanti” ha concluso il Presidente del Comitato Organizzatore 5Mila.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!