MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Tre rappresentative delle Marche nel Lazio per il Torneo delle Regioni

L'avversario all'esordio, nelle tre classi d'età, è la Lombardia

4.247 Letture
commenti
Calcio, pallone

Inizia sabato 13 aprile con le prime partite la 58° edizione del Torneo delle Regioni di calcio, che si disputa quest’anno nel Lazio.

Le Marche, battute in finale lo scorso anno nella categoria Juniores, si presentano come sempre in tutte e tre le classi d’età: oltre alla stessa Juniores, guidata da mister Cremonesi, ci sono gli Allievi di Galizi e i Giovanissimi di Massimo Palanca.

È la Lombardia, in tutte e tre le categorie, l’avversario al debutto nella prima partita del girone a quattro di qualificazione: sul campo di San Giovanni Incarico, alle 9.30 in campo i Giovanissimi, seguiti dagli Allievi alle 11 e dalla Juniores alle 16.30.

Rappresentati molti importanti club della regione e della provincia.

Tra i più grandi, nella Juniores, ci sono diversi elementi già con un ruolo importante in formazioni di Eccellenza e Promozione come, tra le anconetane, Fermani (Camerano), Rossetti e Tereziu (Marina), Salvatori (Sassoferrato Genga), Canulli (Olimpia Marzocca) e Magi Galluzzi, Marzano e Pesaresi della Vigor Senigallia, con tre elementi il club più rappresentato.

Nella rosa Allievi, tre giocatori del Castelfidardo (Alla, Bandanera, Braconi), uno di Junior Jesina (Onuorah), Jesina (Matera), Vigor Senigallia (Arsendi).

Infine tra i Giovanissimi ancora tanta Vigor Senigallia (Sarti, Serfilippi) ma pure Atletico Fabriano (Tagnani), Candia Baraccola (Starnari), Calcio Castelfidardo (Kurti), Jesina (Dolmetta), Moie Vallesina (Rossetti).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!