MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Il Castelfidardo gioisce: si salva ma condanna la Folgore Veregra. Monticelli ai play-out

Ultima giornata in Serie D: gli ascolani allo spareggio con l'Isernia. Play-off: Fano-Fermana e Campobasso-Matelica

2.337 Letture
commenti
Castelfidardo 2015/2016

Le firme sono di Ganci al quarto d’ora del primo tempo e di Minnozzi quando mancavano pochi minuti al 90°. E’ stato così vanificato il pareggio di Sbarbati e dato il via alla festa del Castelfidardo, che con la vittoria per 2-1 sulla Folgore Veregra sancisce la propria salvezza diretta: il verdetto più rilevante dell’ultima giornata del girone F della Serie D.

La vittoria dei biancoverdi evita proprio il replay dello stesso match in fase di play-out: per la Folgore Veregra, terzultima in classifica, è infatti retrocessione diretta in Eccellenza dopo un solo anno di D, dato che il distacco dalla sestultima è superiore ai sette punti.

L’ultima retrocessione del girone verrà decisa dallo spareggio tra Monticelli e Isernia, entrambe appaiate a quota 37, ma con gli ascolani in vantaggio negli scontri diretti: si giocherà al Del Duca di Ascoli Piceno e alla squadra di casa basterà un pari al 120° per rimanere in Serie D. Monticelli ancora in corsa, dunque, nonostante la sconfitta interna per 2-3 contro il già retrocesso Giulianova.

Nelle parti alte della classifica, dove tutto era già deciso per quanto riguardava le prime cinque posizioni, goleada della Sambenedettese, che mette la ciliegina sulla sua straordinaria promozione con lo 0-4 rifilato al San Nicolò, vittoria esterna del Fano, che va al Benelli a vincere per 1-2 il derby con la Vis Pesaro già salva, vittorie interne del Matelica, che batte 2-1 l’Olympia Agnonese, e della Fermana, che supera 2-0 l’Amiternina. I play-off, già delineati dopo la penultima giornata, saranno Fano-Fermana e Campobasso-Matelica.

Completano il quadro della giornata il rocambolesco 5-3 con il quale la Recanatese è stata sconfitta ad Avezzano e la pesante batosta rimediata dalla Jesina: 4-0 sul campo del Chieti. Entrambi i risultati erano però ininfluenti ai fini della classifica finale.

Serie D – girone F
Risultati 34^ e ultima giornata

Avezzano – Recanatese 5-3
Campobasso – Isernia 2-0
Castelfidardo – Folgore Veregra 2-1
Chieti – Jesina 4-0
Fermana – Amiternina 2-0
Matelica – Olympia Agnonese 2-1
Monticelli – Giulianova 2-3
San Nicolò – Sambenedettese 0-4
Vis Pesaro – Fano 1-2

Classifica finale
Sambenedettese 81 – Promossa in Lega Pro
Fano 68 – Ai play-off
Campobasso 62 – Ai play-off
Matelica 58 – Ai play-off
Fermana 55 – Ai play-off
Recanatese 48
Chieti 49
Jesina 47
San Nicolò 46
Avezzano 44
Vis Pesaro 43
Castelfidardo 42
Agnonese 40
Monticelli 37 – Ai play-out
Isernia 37 – Ai play-out
Folgore Veregra 32 – Retrocessa in Eccellenza
Giulianova 27 – Retrocesso in Eccellenza
Amiternina 24 – Retrocessa in Eccellenza

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!