MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Trenitalia, 46 Frecce per la Costa Adriatica nei week-end estivi

Due Frecciarossa in più il sabato e la domenica fino al 15 settembre tra Milano e Ancona

1.136 Letture
commenti
Freccia Rossa

Due Frecciarossa in più il sabato e la domenica fino al 15 settembre tra Milano e Ancona. Il Frecciarossa 9803 parte da Milano Centrale alle 7.05 con fermate a Bologna Centrale (a. 8.12 – p.8.15), Rimini (a. 9.15 – p.9.17), Riccione (a. 9.23 – p. 9.25), Pesaro (a. 9.40 – p. 9.42) e arrivo a Ancona alle 10.03. Il Frecciarossa 9810 parte da Ancona alle 19.05 con fermate intermedie a Pesaro (a. 19.54 – p. 19.56), Riccione (a. 20.09 – p. 20.11), Rimini (a. 20.18 – p. 20.20), Bologna Centrale (a. 21.15 – p. 21.18); Reggio Emilia AV (a. 21.42 – p. 21.44) e arrivo a Milano Centrale alle 22.30.

E il sabato e la domenica, sempre fino al 15 settembre, due nuovi Frecciargento che avvicinano la montagna al mare, collegando Bolzano e Ancona. Il Frecciargento 8339 parte da Bolzano alle 7.45 con fermate intermedie a Trento (a. 8.24 – p. 8.26), Rovereto (a. 8.39 – p. 8.41), Verona Porta Nuova (a. 9.41 – p. 9.50), Bologna Centrale (a. 10.42 – p. 10.45), Rimini (a. 11.40 – p. 11.43), Riccione (a. 11.49 – p. 11.51), Cattolica (a. 11.56 – p. 11.58), Pesaro (a. 12.08 – p. 12.10), Senigallia (a. 12.24 – p. 12.26) e arrivo a Ancona alle 12.45. Il Frecciargento 8338 parte da Ancona alle 16:00 con fermate anche a Senigallia (a. 16.15 – p.16.17), Pesaro (a. 16.31 – p. 16.33), Cattolica (a. 16.42 – p. 16.44), Riccione (a. 16.50 – p. 16.52), Rimini (a. 17.01 – p. 17.04), Bologna Centrale (a. 18.00 – p. 18.03), Verona Porta Nuova (a. 18.58 – p. 19.08), Rovereto (a. 19.47 – p. 19.49), Trento (a. 20.03 – p. 20.05) e arriva a Bolzano alle 20.40.

Le quattro Frecce si aggiungono ai sei Frecciarossa, 16 Frecciargento e 20 Frecciabianca e portano così a 46 le Frecce che collegano la costa adriatica al resto d’Italia. Per tutta l’estate, previste inoltre, sei fermate Frecciarossa in più a Riccione, di cui quattro nel fine settimana.

Grazie alle Frecce in servizio sulla costa adriatica, tra Milano e Riccione il viaggio si riduce a due ore e nove minuti, tra il Capoluogo lombardo e Ancona a tre ore e due minuti e tra Milano e Bari a sei ore e 45 minuti. La nuova rotta Frecciargento permette di raggiungere Ancona da Bolzano in quattro ore e 40 minuti. Ma non è tutto perché anche i piemontesi possono raggiungere velocemente la costa adriatica: da Torino a Rimini bastano tre ore e 18 minuti e da Torino a Ancona quattro ore e 13 minuti.

Fermate estive Frecciabianca: Riccione, Cattolica, Senigallia, Vasto, Fasano, Orbetello, Agropoli–Castellabate, Vallo della Lucania e Scalea

36 Frecciabianca completano il network delle Frecce. Confermata l’offerta Frecciabianca su tutte le direttrici: 12 treni collegano Roma con Genova sulla rotta Tirrenica Nord dove sono previste fermate in più a Orbetello, 18 i Frecciabianca che collegano Milano e Venezia alla direttrice adriatica con fermate estive a Riccione, Cattolica, Senigallia, Giulianova, Vasto, Monopoli, Fasano e Ostuni. Confermati infine i quattro Frecciabianca che uniscono Roma alla Calabria e le fermate aggiuntive per l’estate a Agropoli – Castellabate, Vallo della Lucania e Scalea.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!