MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Regione Marche: Spacca tradisce? E gli assessori PD si dimettono

Dopo la coalizione di Marche2020 con Fi e Ncd, il Partito Democratico pensa alla controffensiva

3.718 Letture
commenti
Il palazzo della Regione Marche

Il PD Marche prepara la propria “contromossa” al presidente della regione Gian Mario Spacca. Gli assessori targati Partito Democratico hanno infatti annunciato la volontà di dimettersi dalla giunta regionale.

La comunicazione è arrivata al segretario regionale PD Marche Francesco Comi e al capogruppo consiliare Mirco Ricci, ‘all’indomani della presentazione ufficiale della candidatura del presidente Spacca alla guida di una coalizione con Forza Italia e Nuovo Centro Destra, tradendo il mandato e la fiducia dei suoi elettori‘.

Gli assessori del PD sono cinque: Antonio Canzian (lavori pubblici, infrastrutture, urbanistica, oltre che vicepresidente), Sara Giannini (settori produttivi), Marco Luchetti (istruzione e lavoro), Pietro Marcolini (bilancio, finanze e cultura) e Almerino Mezzolani (sanità).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!