MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Compartimento Polizia Stradale Marche: più controlli nel 2023, +22% contravvenzioni

Sicurezza stradale, tempo di bilanci sulle attività svolte nell'annata

1.097 Letture
commenti
polizia autostradale, autostrada, polizia stradale

Il Compartimento Polizia Stradale Marche tira le somme delle attività svolte nel corso del 2023.

Il risultato? Erogate più sanzioni e rilevati meno incidenti.

Complessivamente la Polstrada informa che le attività sulla viabilità ordinaria ed autostradale sono state intensificate nel corso dell’anno e che sono state impiegate in totale 14.900 pattuglie, con un incremento del 3% rispetto all’anno precedente.

A fronte di un aumento dei controlli, sono state accertate 49.172 infrazioni; in particolare sono state rilevate 13.305 infrazioni per eccesso di velocità, 3.487 per mancato uso delle cinture di sicurezza, 640 per guida in stato di ebbrezza e 21 per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, per un totale di 27.706 contesti contravvenzionali, con un incremento del 22% rispetto al 2022.

I conducenti controllati con etilometri e precursori sono stati 19.926, le patenti di guida e le carte di circolazione ritirate rispettivamente 929 e 783, mentre i punti decurtati 74.030.

Dal punto di vista contravvenzionale, quindi, un bilancio più che positivo.

Sul fronte della prevenzione la Polizia Stradale si è sempre distinta per l’impegno finalizzato ad accrescere la consapevolezza alla guida, sia attraverso controlli capillari che attività di formazione.

Il Compartimento Marche ha infatti realizzato numerosi progetti di sensibilizzazione come Icaro, Biciscuola ed Incroci, rivolti agli studenti di ogni ordine e grado. Ha inoltre attuato il Protocollo d’intesa sulla sicurezza stradale tra la Polizia di Stato ed il Gruppo Poste Italiane finalizzato alla formazione dei dipendenti dell’intera regione, nonché promosso incontri di formazione dedicati agli autotrasportatori sul funzionamento ed utilizzo dell’apparato tachigrafico tramite la partecipazione di Confartigianato Imprese Ancona-Pesaro e Urbino.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!