MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Antonio La Malfa alla direzione dei vigili del fuoco delle Marche

Per l'ingegnere si tratta di un ritorno

834 Letture
commenti
Antonio La Malfa

Con decorrenza 07/06/2021 il Dirigente Generale Ing. Antonio LA MALFA è stato incaricato quale nuovo Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco della Regione Marche in sostituzione del Dirigente Generale Ing. Felice Di PARDO, al quale è stato assegnato l’incarico di Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco Abruzzo.


L’Ing. Antonio La Malfa, dopo un biennio trascorso come Direttore Regionale VVF Piemonte, ritorna nelle Marche, incarico già ricoperto dal 2017 al 2019, quando coordinò gli interventi connessi al devastante sisma del 2016 che colpì il territorio regionale nelle province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata.

Diventato Funzionario dei Vigili del Fuoco nel 1986, l’Ing. Antonio La Malfa è stato Comandante dei Vigili del Fuoco di Cremona, Parma, Reggio Calabria, Bologna e Genova.
Ha coordinato le operazioni di soccorso nel 2012 durante il terremoto che colpì l’Emilia-Romagna e durante le alluvioni del fiume Po nel 2000 e di Genova nel 2014.

E’ stato Consulente per la sicurezza antincendio nella Commissione Parlamentare di inchiesta del Senato della Repubblica sulle cause del disastro del traghetto Moby Prince.

E’ stato docente per la materia prevenzione incendi in numerose Università.

E’ autore di numerosi libri riguardanti l’ingegneria della sicurezza antincendio, nonché autore di svariati articoli sulle più prestigiose riviste nazionali ed internazionali nel settore antincendio.
Nel corso della sua carriera è stato insignito di importanti onorificenze, come quella di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Andrea Pongetti
Pubblicato Giovedì 10 giugno, 2021 
alle ore 11:22
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!