MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Vaccino. Asur Marche: “10.000 70-79enni prenotati, poi crash del sistema”

Biancani (Pd): "Non tutto sta funzionando. Speriamo che il disservizio si risolva presto"

1.320 Letture
commenti
Vaccini

Dalla mattinata di lunedì 29 marzo i marchigiani di età compresa tra 70 e 79 anni possono prenotarsi attraverso il portale di Poste italiane o tramite il Numero verde 800.00.99.66.

È stato subito un ‘boom’ di prenotazioni ma non sono mancati i disagi ed i disservizi. “Tantissime prenotazioni– spiega alla Dire la direttrice generale dell’Asur Nadia Storti-. In poche ora siamo andati sopra le 10mila, ma poi c’è stato un blocco dalla piattaforma online che è andata in crash. Un problema di cui abbiamo informato Poste italiane. Contiamo venga riattivato a breve”.

Anche il consigliere regionale Andrea Biancani (Pd) segnala numerosi disservizi. “Per la prenotazione per il vaccino per la fascia d’età 70-79 anni non tutto sta funzionando– spiega Biancani-. Molti cittadini si sono trovati di fronte a questo messaggio: ‘i codici inseriti non sono corretti o non corrispondono a una persona appartenente ad una categoria avente priorità nella fase corrente del Piano vaccinale’. Ho provato ad informarmi e mi hanno detto di riprovare i prossimi giorni. Speriamo che il disservizio si risolva presto”.

Da Agenzia Dire

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!