MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

I metodi di pagamento online meno conosciuti disponibili per lo shopping su internet

Pagamenti online sempre più tecnologici. Metodi di pagamento tradizionali per lo shopping online

Bitcoin - Fonte: Pixabay

Se pensiamo ai metodi di pagamento online disponibili i primi a venirci in mente sono quelli tramite carta di credito o carta prepagata. Inserendo il codice della propria carta e qualche altra informazione è infatti possibile inviare denaro in pochi secondi per acquistare prodotti in rete.

I più tecnologici sono forse anche approdati nel mondo dei portafogli elettronici, tra cui spicca il celebre Paypal.com che permette di caricare, inviare e ricevere denaro sul proprio profilo collegando un conto bancario. In pochi però conosco altri metodi di pagamento più rari, che però si stanno lentamente facendo strada nel mondo dello shopping online.

Pagamenti online sempre più tecnologici

Tra i nuovi metodi di pagamento disponibili online spiccano quelli al 100% digitali. Se lo shopping nei negozi tradizionali sta diventando sempre più cashless, abbandonando il contante, sembra invece che il mondo degli acquisti online si stia liberando di qualsiasi supporto fisico diventando sempre di più virtuale. L’ultima frontiera dei pagamenti digitali infatti non prevede nemmeno l’utilizzo del tradizionale denaro. Negli ultimi anni, come raccontato sugli articoli di Marchenotizie.info, è infatti avvenuto il boom delle criptovalute, tra cui spiccano monete come i Bitcoin, i Dogecoin ed Ethereum. Questo nuovo denaro virtuale ha l’obiettivo di sostituirsi, quanto possibile, alla moneta tradizionale e viene spesso utilizzato nella compravendita di altre valute per arricchire gli investitori. Sono però sempre di più anche i negozi virtuali come Fioridililla.com che hanno iniziato ad accettare le criptovalute come metodo di pagamento valido.

Chi invece non se la sente ancora di abbandonare la moneta tradizionale può però comunque dire addio alle carte di plastica grazie a servizi come Entropay.com. Quest’azienda offre infatti fin dal 2003 la possibilità di usufruire di una carta prepagata 100% digitale che funziona su un circuito Visa. Questa carta ovviamente non è utilizzabile nei negozi fisici, ma è munita del tradizionale codice a 16 cifre e di CVV e permette quindi di effettuare pagamenti, ricevere e trasferire denaro.
Le carte prepagate digitali come Entropay.com sono sempre più diffuse e non a caso sono ora tra i metodi di pagamento di punta di diversi casinò digitali come quelli elencati sulla piattaforma Casinos.it che cercano di offrire ai giocatori metodi di pagamento, tra cui spiccano anche i portafogli elettronici e le stesse criptovalute, al passo con le tecnologie e in grado di supportare grandi spostamenti di denaro in maniera sicura.

Metodi di pagamento tradizionali per lo shopping online

Il mondo dei pagamenti digitali offre però anche dei metodi di pagamento più tradizionali che però sono poco conosciuti dalla maggior parte degli utenti. Siamo ad esempio abituati a utilizzare i bonifici per l’invio di denaro tra privati. La velocità tipica degli acquisti online sembra poco conciliarsi con una tecnologia come i bonifici. Nonostante ciò, sono molte le piattaforme, soprattutto quando si tratta di piccole realtà imprenditoriali locali come Mulinomarino.it, che offrono questo metodo di pagamento. Tra i lati positivi del bonifico spicca la possibilità di effettuare pagamenti sicuri e protetti dalla propria banca, ma questi spesso richiedono qualche giorno per arrivare a destinazione e sono quindi l’ideale per i compratori che hanno più pazienza.

Pagamenti con carta di credito - Fonte: PexelsL’altro metodo di pagamento sempre più diffuso online, che però è tipico del mondo degli acquisti tradizionali, è quello rateale. Fino a pochi anni fa quando effettuavamo un acquisto online dovevamo pagare l’intera cifra prima di ricevere il prodotto. Ciò era però molto difficile quando si trattava di spese ingenti come quelle previste per l’acquisto di mobili, smartphone, computer o capi di abbigliamento di lusso. Fortunatamente oggi sono sempre più diffusi servizi come Scalapay.com/it e Klarna.com/it che permettono effettuare pagamenti suddivisi in tre rate per ammortizzare la spesa mese dopo mese. Ciò è possibile perché questi servizi anticipano la cifra totale permettendo così al cliente di ricevere il prodotto immediatamente e di pagare in comode rate. I pagamenti rateali sono inoltre messi a disposizione da e-commerce gestiti da artigiani o piccoli produttori locali, ma solitamente in questo caso il prodotto viene inviato solo al momento del saldo del conto totale in modo da tutelare il venditore.

La tecnologia continua a essere in costante evoluzione e sta cercando sempre di più ad adattarsi ai bisogni e alle necessità dei clienti anche per quanto riguarda i metodi di pagamento online. Oggi infatti è possibile fare shopping su internet anche senza avere un conto bancario, senza usare gli euro o pagando in diverse rate.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!