MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Coldiretti preoccupata per i danni della grandine nelle Marche

"Media nazionale di grandinate molto alta in Italia in questa estate"

Grandine sulla costa

L’ondata di maltempo arrivata nelle Marche domenica pomeriggio 2 agosto e proseguita poi ha causato danni alle colture soprattutto tra le province di Ancona e di Macerata.


In particolare la grandine ha colpito, in provincia di Ancona, i vigneti di Verdicchio e di Lacrima di Morro d’Alba.

“La grandine – precisa la Coldiretti – è la più temuta in questa fase stagionale per i danni irreversibili che provoca alle coltivazioni nei campi dove è in piena raccolta la frutta estiva.

L’estate 2020 – sottolinea la Coldiretti – è stata segnata fino ad ora da una media di più di 3 violente grandinate al giorno sul territorio nazionale dove si contano anche nubifragi, trombe d’aria e bombe d’acqua a conferma dei cambiamenti climatici in atto che si manifestano con il moltiplicarsi degli eventi estremi, secondo le elaborazione di Coldiretti su dati dell’European Severe Weather Database (Eswd)”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!