MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

50enne di Grottammare senza patologie tra 13 vittime da Coronavirus registrate nelle Marche

I dati di domenica 12 aprile parlano di una mortalità che ancora non scende costantemente

1.351 Letture
commenti

Tredici morti nei nosocomi delle Marche tra i pazienti positivi a Coronavirus. Il Covid-19 non allenta ancora la presa sulle persone che ne sono affette, e la tendenza dei numeri è quella di scendere, l’andamento non è ancora costantemente al ribasso.

Nel report del Gores (Gruppo Operativo Regionale per l’Emergenza Sanitaria) diffuso nel tardo pomeriggio di domenica 12 aprile, sono dunque evidenziati i decessi di 13 persone: sei donne e sette uomini, di età compresa tra 50 e 91 anni, una delle quali, la vittima più giovane, un uomo di Grottammare, non aveva patologie pregresse. Il totale dei decessi nelle Marche legati a Coronavirus viene così mestamente aggiornato a 713.

In Italia scende ancora il numero dei decessi: sono 431 quelli registrati nelle ultime 24 ore; dal numero dei guariti arrivano, come ormai accade da qualche giorno, altri dati confortanti: si tratta di altre 1.677 persone che hanno superato la prova del Covid-19. Dall’inizio della pandemia si sono registrati sul suolo nazionale 156.363 contagiati, che per effetto dei 19.899 malati deceduti e dei 34.211 guariti totali, scendono a 102.253 persone attualmente positive.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!