MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Coronavirus: altri undici decessi nelle Marche

Le morti nei nosocomi di Marche Nord, Urbino e Torrette di Ancona. Sta prendendo corpo la riorganizzazione sanitaria regionale

3.598 Letture
commenti
Ospedale San Salvatore di Pesaro

Ancora un giornata nera nelle Marche, quella di domenica 15 marzo, per quanto riguarda i decessi di pazienti ricoverati perchè sofferenti per le conseguenze del contagio da Coronavirus: sono undici le morti registrate, che portano a 57 il triste totale e tra le quali spicca quella di una 43enne di Ancona.

La più giovane vittima in regione dall’inizio della pandemia di Covid-19 è spirata all’ospedale di Torrette di Ancona: era una donna affetta da altre patologie cardio-respiratorie, così come altre patologie affliggevano anche le altre dieci vittime, un 69enne di Ancona, morto anch’egli nel capoluogo, una 85enne di Urbino, deceduta nel nosocomio della sua città, e le altre sette persone decedute nelle strutture di Marche Nord: un 86enne di Colbordolo di Vallefoglia, una 97enne, una 82enne, una 85enne e un 85enne, tutti di Pesaro, un 93enne di Gradara, una 80enne e un 81enne di Fano.

In Italia, dall’inizio dell’epidemia di Covid-19, si registrano al 15 marzo 24.747 casi, attualmente i contagiati sono 20.603 (+2.853 rispetto a 24 ore prima), 1.809 i morti (+368) e 2.335 guariti (+369).

Nel frattempo, prende corpo la riorganizzazione sanitaria attuata dalla Regione Marche, che ha individuato una rete di ospedali Covid e Non Covid, distribuiti geograficamente sul territorio. Tutti i nosocomi, ciascuno secondo il ruolo assegnatogli dal piano regionale, stanno accogliendo pazienti in terapia intensiva, non intensiva e post-critici: in moltissimi casi si tratta di malati trasferiti dalla parte settentrionale delle Marche.

In totale sono ricoverate 619 persone: 521 in terapia non intensiva e 98 in intensiva. 468 altri positivi al tampone si trovano in isolamento domiciliare.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!