MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Polizia Ferroviaria, 3600 persone identificate e 95 treni scortati

I dati dei controlli svolti durante le festività

Polfer

Particolarmente intensa è stata l’attività posta in essere dal 18 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 dalla Polizia Ferroviaria del Compartimento per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo in occasione delle festività.


3596 persone identificate, 95 treni scortati, 572 servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie, 56 servizi di pattuglia automontata (per la vigilanza agli scali ferroviari sprovvisti di presidi fissi di Polizia), 6 contravvenzioni elevate per infrazioni commesse al regolamento di Polizia Ferroviaria e al codice della strada.

Sono questi i numeri comunicati per le tre regioni dal Compartimento PolFer con sede ad Ancona.

Inoltre, un 40enne italiano è stato arrestato perché gravato da un ordine di carcerazione per espiare una condanna a due anni di carcere emessa dal Tribunale di Ancona per reati contro il patrimonio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!