MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Bilancio, tre priorità per le Marche

Le linee guida della finanza regionale illustrate dall'assessore Cesetti per il periodo 2020-2022

1.127 Letture
commenti
Fabrizio Cesetti - Presidente Provincia di Fermo

“Rilancio degli investimenti, riduzione del debito, meno tasse e più servizi per i cittadini”: l’assessore al Bilancio, Fabrizio Cesetti, sintetizza così le priorità dell’azione di governo regionale sul versante finanziario esplicitate nel documento di economia e finanza regionale (Defr) 2020-2022 la cui proposta di deliberazione è stata trasmessa all’Assemblea legislativa.


“Gli obiettivi dell’amministrazione – sottolinea – si concentrano dunque su tre direttrici prioritarie: il rilancio degli investimenti.

Su questo punto, la Regione intende proseguire il programma di investimenti legati al governo del territorio, al dissesto idrogeologico e alla difesa della costa, alla viabilità, all’edilizia sanitaria, alla mobilità, all’ambiente e cultura, alla sicurezza degli edifici scolastici”.

La riduzione del debito va a rafforzare ulteriormente un percorso già intrapreso da anni dove le Marche hanno conseguito risultati di rilievo: il debito complessivo è diminuito di oltre il 31% tra rendiconto 2015 e quello del 2018.

Terzo punto, l’impegno a mantenere il rapporto tra tassazione e servizi offerti ai cittadini e a confermare le agevolazioni introdotte nelle precedenti manovre di bilancio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!