MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Anas concede 5 milioni per la manutenzione stradale delle Marche

L’azienda vincitrice della gara d’appalto è la “Scavi e Condotte Srl” di Macerata

3.028 Letture
commenti
Lavori stradali, cartello

“Scavi e Condotte Srl” di Macerata vince la gara d’appalto per i cinque milioni concessi dall’Anas per la manutenzione delle strade marchigiane.

Il risultato della gara è stato formalizzato mercoledì 4 maggio con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

L’iter per l’affidamento dei lavori rientra nel progetto Anas “#bastabuche”, ed è stato realizzato mediante la procedura di Accordo Quadro che garantisce la possibilità di eseguire i lavori celermente al momento del bisogno.

Le reti stradali delle Marche coinvolte sono le seguenti:

Strada Statale 16 Adriatica,

73bis di Bocca Trabaria,

687 Pedemontana delle Marche,

76 della Val d’Esino,

76 dell’Aeroporto Raffaello Sanzio,

81 Piceno Aprutina,

77 Val di Chienti,

4 Salaria,

81 Piceno Aprutina,

685 Tre valli Umbre,

681 Asse attrezzato del Porto di Ancona,

Raccordo autostradale 11 Ascoli-Porto d’Ascoli.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!