MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

No a nuove trivellazioni in Adriatico

La conferenza dei presidenti dei consigli regionali sceglie la via del referendum

2.528 Letture
commenti
Trivellazioni nel mare Adriatico

Antonio Mastrovincenzo ha partecipato oggi (Ndr:11 settembre) alla riunione plenaria della Conferenza dei Presidenti dei Consigli regionali durante la quale sono stati approvati all’unanimità tre quesiti oggetto di un possibile referendum abrogativo di iniziativa regionale riguardante alcune norme del cosiddetti decreti “Sblocca Italia” e “Sviluppo” , tra cui quelle relative alle concessioni per nuove trivellazioni.

L ‘unanimità nella decisione evidenzia come, indipendentemente dall’essere direttamente toccati dal tema delle trivellazioni, tutte le Regioni hanno voluto rivendicare il loro ruolo   e partecipazione alle decisioni che riguardano la sostenibilità ambientale, economica e sociale degli interventi sul proprio territorio.

.“Sottoporrò la prossima settimana alla Conferenza dei Capigruppo e alla Commissione competente, – ha detto Mastrovincenzo – la presentazione da parte del Consiglio Regionale la proposta di referendum. Nuove trivellazioni sono infatti un pericolo per l’ambiente e l’ecosistema delle Marche”.

 

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!