MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Sì da Consiglio Regionale Marche a contrasto a violenza di genere puntando su prevenzione

Approvata all'unanimità la risoluzione promossa da Manuela Bora: "C'è volontà di cambiamento. Vigileremo perchè la Giunta si attivi"

1.306 Letture
commenti
Manuela Bora

Approvata all’unanimità in Assemblea Legislativa una risoluzione che spinge verso il contrasto della violenza di genere puntando soprattutto sulla prevenzione.

“Questa risoluzione è il frutto di un lavoro di confronto e dialogo molto impegnativo che si protrae da svariati mesi, un lavoro di cui sono molto orgogliosa perché ci ha permesso di ottenere un documento serio su temi che non possono e non devono mai essere divisivi nè ideologici.

Così commenta la consigliera del Partito Democratico Manuela Bora, promotrice dell’iniziativa: “Questo documento impegna la Giunta regionale su diverse questioni, tutte molto importanti: l’introduzione dell’educazione all’emotività, all’affettività e alla sessualità in maniera strutturale e continuativa in tutte le scuole di ordine e grado, a partire dalla scuola primaria; la formazione continua degli operatori e delle operatrici che entrano in contatto con le donne vittime di violenza; l’assegnazione a bilancio di maggiori risorse per i centri antiviolenza, visto il continuo e costante aumento delle richieste di aiuto; non ultimo per importanza, la destinazione di risorse più ingenti da destinare a interventi a favore dei minori vittime di violenza assistita.”

“Oggi riceviamo un segnale importante di concretezza e di reale volontà di cambiamento anche da parte della maggioranza che finalmente si assume formalmente un impegno importante davanti ai marchigiani.” conclude Bora.

“Vigileremo affinché la Giunta si attivi per recepire tutte le nostre richieste, e siamo pronti ad intervenire, se e quando dovesse essere necessario”.

Intanto la Consigliera Bora annuncia, dopo il tour organizzato dal Gruppo PD presso i Consultori Familiari, anche quello presso i Centri Antiviolenza, a cominciare da quello di Pesaro il prossimo 8 febbraio. “L’obiettivo è quello di avviare un confronto sui punti di forza, le problematiche e le prospettive di queste strutture e intervenire, se necessario, in maniera sempre più efficace, a sostegno del preziosissimo lavoro svolto a favore delle donne vittime di violenza.”

Manuela Bora
Consigliera regionale del Partito Democratico – Assemblea legislativa delle Marche

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!