MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Allerta arancione sulle Marche: attivata fase di preallarme nel centro nord della regione

Aguzzi: "In campo strumenti per attenzionare e monitorare nella maniera più puntuale possibile l'evolversi della situazione meteo"

2.107 Letture
commenti
pioggia, nuvole, maltempo

La Protezione civile regionale ha attivato la fase di preallarme a seguito dell’avviso di condizioni meteo avverse e conseguenti criticità idrogeologiche e idrauliche, a partire dalla mezzanotte di lunedì 15 maggio alle 24 del 16 maggio.

La fase di preallarme (rischio arancione) riguarda in particolare le zone centro settentrionali della regione (zone 1 – 2 – 3 – 4). Fase di attenzione (rischio giallo) per le zone 5 e 6 nella parte meridionale delle Marche.

“Dopo il messaggio di allertamento – spiega l’assessore regionale alla Protezione civile, Stefano Aguzziè scattata subito la fase di preallarme. A partire da questa notte verrà rafforzato il personale della SOUP (Sala Operativa Unificata Permanente). E’ prevista inoltre l’attivazione delle SOI (Sale Operative Integrate) di Pesaro – Urbino e di Ancona e è convocato il COR (Centro Operativo Regionale, in collegamento con tutte le Prefetture – UTG regionali alle ore 18 del 15 maggio pertanto tutti gli strumenti a disposizione – continua Aguzzi – sono stati messi in campo per attenzionare e monitorare nella maniera più puntuale possibile l’evolversi della situazione meteorologica. Nelle prossime ore quindi si raccomanda sempre la massima attenzione e seguire le indicazioni dei Comuni”.

Per la giornata di martedì sono previste precipitazioni diffuse con cumulate moderate e in alcune aree elevate, più insistenti nella parte centro settentrionale, con venti sostenuti lungo la costa.

Si potranno verificare fenomeni diffusi di instabilità di versante e innalzamenti dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua. Si prevede inoltre che le precipitazioni continueranno, a fasi alterne, fino alla giornata di giovedì.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!