MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

I risultati delle bocce

Dell'ultimo weekend sportivo

1.198 Letture
commenti

50° PALLINO D’ORO A SAMBUCHETO (Gara nazionale indivituale cat.A)


MONTECASSIANO (MC) – Solito straordinario spettacolo alla Bocciofila Sambucheto, presieduta da Michele Vitanzi, per la cinquantesima edizione del Pallino d’oro, forse la gara più bella ed importante che si svolge nelle Marche. Si tratta di una gara individuale riservata a giocatori di categoria A, ovvero la crema della crema dei top players nazionali della specialità della raffa. Basta guardare l’albo d’oro della manifestazione, con tanti nomi di campioni del mondo, per rendersi conto della storia e del prestigio di questa gara.
Per l’edizione 2023, andata in scena domenica 7 maggio davanti al solito numerosissimo pubblico, si sono sfidati 75 atleti agli ordini del direttore di gara Roberto Lopparelli.
Straordinario lo spettacolo della presentazione degli otto finalisti ed eccezionale il parterre de roi delle autorità presenti a cominciare da quella massima, il presidente della federazione mondiale delle bocce Mutlu Turkmen, giunto appositamente dalla Turchia.
La gara è stata entusiasmante e a vincere è stato Giuliano Di Nicola (S,Angelo Montegrillo) che ha bissato 16 anni dopo il successo del 2007. Di Nicola, campione del mondo nella coppia mista, ha sconfitto in finale il campione del mondo della coppia maschile Mirko Savoretti, il campionissimo recanatese tesserato con la squadra campione d’Italia e d’Europa del Caccialanza Milano. Inizio nettamente favorevole a Di Nicola che andava in vantaggio 8-0. Savoretti tentava la rimonta ma alla fine doveva soccombere 12-5.
Al terzo e quarto posto due bravissimi giovani marchigiani: Marco Sabbatini (Castelfidardo), battuto in semifinale da Di Nicola e Leonardo Stacchiotti (Montesanto) che in semifinale aveva ceduto a Savoretti.

23°TROFEO METAURENSE (Gara nazionale individuale cat. ABCD)
COLLI AL METAURO (PU) – Tante iscrizioni per la ventitreesima edizione del Trofeo Metaurense, competizione nazionale individuale per giocatori di tutte le categorie, andata in scena domenica 7 maggio agli ordini del direttore di gara Giovanni Emili. Erano infatti 379 gli atleti partecipanti che hanno affollato le corsie della Bocciofila Metaurense di Calcinelli presieduta da Tonino Tonelli e molti altri bocciodromi della provincia di Pesaro-Urbino che hanno ospitato al mattino i gironi di qualificazione.
Alla fine è stato un trionfo assoluto per la bocciofila organizzatrice. La Metaurense ha infatti piazzato due propri atleti sui due gradini più alti del podio. Nella finale tutta in famiglia il giovane Nicola Sorcinelli ha sconfitto con il punteggio di 12-3 l’esperto Giampiero Saudelli. Ma il vero e proprio colpaccio Sorcinelli lo ha compiuto in semifinale battendo Simone Marini (Oikos Fossombrone), il categoria A che, a quel punto del torneo, pareva essere il favorito della competizione. Con una partita perfetta, però, Sorcinelli batteva Marini 12-6 relegandolo al terzo posto della classifica. Al quarto posto Patrich Vichi (San Cristoforo Fano), battuto in semifinale da Saudelli.

TROFEO FRATELLI SCIARRONI (Coppie cat.AB)-TROFEO TIZIANO GOBBI (Coppie cat. CD) A CORVA
PORTO SANT’ELPIDIO (FM) – Bel weekend di gare alla Bocciofila Corva, presieduta da Valeriano Santarelli. Nella giornata di sabato 6 maggio è andato in scena il Trofeo Tiziano Gobbi, gara regionale per coppie di categorie CD con 58 formazioni iscritte. Il giorno dopo si è replicato con il Trofeo Fratelli Sciarroni riservato invece alle coppie di categorie AB con 45 formazioni al via.
Nella gara per categorie AB, diretta da Leo Pierantozzi, il successo è andato a Sauro Catervi-Alessio Cioli (Cingoli) che in finale hanno sconfitto con il punteggio di 12-9 Leonardo Cannella-Marco Petterini (Corridonia). Al terzo e quarto posto due coppie dell’Elpidiense, entrambe battute in semifinale: Simone Giandomenico-Rosario Valori e Paolo Montelpare-Massimo Monachesi.
Nella gara per categorie CD, diretta da Giulio Leoni, di sabato successo per Gianluca Simonetti-Massimiliano Magliani (Loreto) che in finale hanno avuto la meglio con il punteggio di 12-2 su Giuliano Gallucci-Nazzareno Marchionni (Porto Sant’Elpidio). Terzo posto per Riccardo Giaché-Matteo Pergolesi (Tolentino), battuti in semifinale 12-3 da Simonetti-Magliani. Quarti Luigia Giampaoli-Pasquale Storti (Porto Potenza Picena), battuti in semifinale 12-8 da Gallucci-Marchionni.

TROFEO STIR RAPID A LUCREZIA (Gara under 12 individuale e a squadre)
CARTOCETO (PU) – Un esercito di piccoli bocciofili ha riempito sabato 6 maggio il bocciodromo di Lucrezia per il Trofeo Stir Rapid dedicato agli under 12. Perfetta l’organizzazione della Bocciofila Lucrezia presieduta da Michele Chiappa e precisa la direzione di gara affidata a Giulio Zampetti. In totale erano 63 i ragazzi in gara divisi in 15 squadre.
Si è iniziato proprio con la competizione a squadre è stata vinta dai piccoli atleti della Metaurense Calcinelli che hanno preceduto la squadra del Morrovalle e quelle di Oikos Fossombrone e Lucrezia.
I migliori quattro ragazzi e le migliori quattro ragazze della prova a squadre si sono poi giocati il successo nelle gare individuali.
Nella gara maschile vittoria per Federico Toccacieli (Lucrezia) davanti a Davide Sorcinelli (Metaurense), Marco Casadidio (Tolentino) e Federico Scocco (Morrovalle)

Nella gara femminile vittoria per Virginia Dini (Durantina) che ha preceduto Giada Ciaffoni (Oikos Fossombrone), Letizia Mari (Oikos Fossombrone) e Ilaria Capponi (Morrovalle).

Fa

Fisb

Andrea Pongetti
Pubblicato Lunedì 8 maggio, 2023 
alle ore 12:35
Tags
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!