MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

A Recanati il 10 febbraio si parla di migranti

Proseguono gli incontri di “Diritti umani, uno sguardo sul mondo, testimonianze di giornalisti che raccontano un’umanità da scoprire”

914 Letture
commenti
Il ciclo di incontri “Diritti umani, uno sguardo sul mondo, testimonianze di giornalisti che raccontano un’umanità da scoprire” promosso dall’Università per la pace fa tappa a Recanati.

Venerdì 10 febbraio alle 16.30, presso la sala comunale, si parlerà di “Migranti, un baratto tra Libia ed Europa. Mediterraneo: ecatombe dei diritti” con la giornalista Nancy Porsia introdotta da Asmae Dachan, curatrice del ciclo di appuntamenti.
Prevista anche la partecipazione di alcuni migranti beneficiari del progetto Sai-Sistema accoglienza integrazione “Pomerium” che porteranno le loro testimonianze.
In apertura i saluti di Antonio Bravi (Sindaco di Recanati), Mario Busti (Presidente Università per la Pace) Sascha Smerzini (responsabile progetti accoglienza Cooss Marche), Francesco Rocchetti (Presidente Anpi Macerata). L’incontro sarà trasmesso anche in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Università per la pace (https://www.facebook.com/UnivPace/).
L’appuntamento è promosso dall’Università per la pace con la collaborazione di Cooss e Anpi Marche e il patrocinio del comune di Recanati.
Andrea Pongetti
Pubblicato Mercoledì 8 febbraio, 2023 
alle ore 11:19
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!