MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Anci Marche sul cambio al vertice della ricostruzione post sisma

Guido Castelli nuovo commissario

1.501 Letture
commenti
Il paese di Pescara del Tronto dopo il terremoto del 24 agosto 2016
Con la firma del Premier Giorgia Meloni firma sul Dpcm che nomina il Senatore marchigiano Guido Castelli nuovo Commissario alla ricostruzione del Sisma del Centro Italia, cambia la governance in seno alle questioni che riguardano il Sisma Centro-Italia.

Il nuovo Commissario guiderà la fase che condurrà al momento in cui le funzioni di Commissario Straordinario per la Ricostruzione verranno ricondotte ai territori, rispettivamente in capo ai quattro Presidenti di Regione.
“Come già argomentato nella lettera che avevo sottoscritto – dice la Presidente Mancinelli – inviata nelle scorse ore come coordinamento interregionale delle Anci regionali di Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo al Presidente del Consiglio e per conoscenza al Ministro per il Sud e al Presidente di Anci, rimarco il grande e proficuo lavoro che la Cabina di Coordinamento Sisma 2016 aveva svolto con il Commissario uscente, con i Presidenti delle quattro Regioni ed i quattro sindaci in rappresentanza delle ANCI regionali, innovando il modello di ricostruzione, consentendo a quella pubblica e a quella privata di avviarsi in modo significativo e di iniziare anche il lavoro con la Cabina Integrata PNRR per il rilancio del tessuto socio economico delle nostre comunità così duramente colpite”.
“Il cambio di governance – dice la Presidente Mancinelli – impone un repentino allineamento alle questioni principali per evitare si interrompa un percorso virtuoso e che ci siano rallentamenti nella fase di ricostruzione che invece, dopo essere stata faticosamente avviata, non va certo rallentata”.
Per la Presidente dei Anci Marche l’auspicio è che si continui nel solco tracciato che ha dato certezze alle comunità colpite dal sisma del 2016 che un futuro non solo è possibile ma concretamente vicino.
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!