MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Tamponi gratuiti per gli atleti marchigiani: la mozione del Partito Democratico

Per il PD, la Regione Marche deve sostenere le associazioni sportive dilettantistiche per favorire una ripresa in sicurezza

Maurizio Mangialardi

Se la scuola è una priorità, non meno importante è l’attività sportiva agonistica giovanile e dilettantistica. Questo, almeno, secondo il gruppo assembleare del PartitoDemocratico che ha depositato in consiglio regionale una mozioneper aiutare le società sportive nell’esecuzione dei tamponi in vista della ripresa delle competizioni.

“Diverse federazioni sportive marchigianespiega il capogruppo Maurizio Mangialardihanno varato o stanno per varare le linee guida per l’inizio dei campionati. Si tratta di manifestazioni che coinvolgono migliaia di giovani marchigiani e che, al di là, del momento agonistico, rappresentano un momento sociale e formativo estremamente importante nella vita della nostra comunità regionale. Tuttavia, la necessità di ottemperare alle normative attualmente vigenti, volte a contenere al minimo la possibilità di contagi da Covid-19, rischia di rappresentare un onere economico insostenibile per la stragrande maggioranza delle associazioni sportive dilettantistiche, in particolare per quanto concerne l’esecuzione dei tamponi per i test antigenici.”

“Ritenendo che la Regione Marche debba favorire e sostenere la ripresa in sicurezza di queste attività di promozione ludica, sportiva e sociale – sottolinea Mangialardi – con la nostra mozione chiediamo che la la giunta si adoperi per elaborare e sottoscrivere in tempi brevi una convenzione tra l’Ente, l’Asur Marche, l’Anci Marche, il Coni Marche e gli enti di promozione sportiva regionali che consenta alle società di eseguire gratuitamente i tamponi agli atleti impegnati nelle competizioni agonistiche regionali”.

La mozione chiede anche di prevedere l’eventuale ristoro dei costi sostenuti dalle stesse società tra il momento della ripresa delle competizioni agonistiche regionali e l’effettiva entrata in vigore della suddetta convenzione.

Da Maurizio Mangialardi, Capogruppo regionale Partito Democratico 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!