MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Cna preoccupata per i “professionisti senza professioni”

Calcolate 39 tipologie di lavoratori senza ordini: per loro, niente ristori

1.121 Letture
commenti
crisi economica

Chinesiologi, cuochi, artiterapeuti, wedding planer, tributaristi, massaggiatori, guide turistiche, periti assicurativi, fotografi, osteopati.

Sono soltanto alcune delle trentanove tipologie di professionisti senza professioni.

Non sono iscritti ad alcun albo professionale.

Sono i dimenticati dai ristori.

Nelle Marche, secondo una indagine dell’Osservatorio Professioni Cna, i professionisti non iscritti ad albi od ordini sono 9 mila, pari all’1,5 per cento degli occupati e contribuiscono al Pil regionale con 130 milioni di redditi annui complessivi.

“Quest’anno” afferma il presidente Cna Marche Gino Sabatini “un professionista su due, tra quelli non iscritti a un ordine, è stato costretto a fermarsi durante la crisi pandemica. E tra quanti di loro sono stati nelle condizioni di continuare a lavorare, solo uno su sei lo ha potuto fare senza apportare sostanziali modifiche alla sua organizzazione.”

Complessivamente il calo del fatturato nel 2020 è stato del 41,3 per cento.

Per loro non sono arrivati neanche i ristori.

Ma chi è il professionista senza albo professionale? Secondo l’Osservatorio Cna Professioni, ha, in media 46 anni. Possiede un altro livello di istruzione.

Il 48 per cento è laureato e il 49 per cento diplomato.

E’ attento alla formazione professionale. Otto su dieci hanno conseguito titoli specifici per migliorare la competenza professionale, anche se non erano obbligatori.

La Cna Marche chiede per loro la tempestiva attuazione dell’ISCRO (ammortizzatore sociale per i lavoratori autonomi iscritti alla gestione separata dell’Inps), l’aumento delle risorse per l’esonero parziale dal pagamento dei contributi previdenziali, la determinazione dell’equo compenso anche per i lavoratori autonomi, l’aumento della detassazione delle spese per la formazione professionale.

Andrea Pongetti
Pubblicato Mercoledì 20 gennaio, 2021 
alle ore 17:23
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!