MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Definito il piano di protezione civile della provincia di Pesaro-Urbino

Con approvazione della Giunta regionale

1.552 Letture
commenti
Protezione Civile
E’ stato approvato dalla Giunta regionale il Piano provinciale di Protezione civile della Provincia di Pesaro e Urbino (DGR 1227 del 05/08/2020), una sintesi coordinata degli indirizzi per la pianificazione d’emergenza.

Si tratta di uno strumento di lavoro flessibile e aggiornato ai nuovi riferimenti normativi vigenti sui rischi del territorio che delinea un metodo di lavoro nell’individuazione e nell’attivazione delle procedure per coordinare con efficacia la risposta di Protezione Civile di fronte alle calamità.
La Regione Marche, Servizio Protezione Civile, ha redatto il Piano Provinciale di Protezione Civile in raccordo con la Prefettura di Pesaro e Urbino utilizzando come pianificazione di partenza i precedenti indirizzi operativi per l’attuazione degli interventi di protezione civile nella provincia di Pesaro e Urbino.
Tale Piano rispecchia i requisiti e gli obiettivi previsti dalle circolari prodotte in diversi periodi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile e recepiti con propri atti dal Servizio Protezione Civile della Regione Marche.
Lo sviluppo del Piano di Protezione Civile prevede l’analisi di tutte quelle misure che, coordinate fra loro, devono essere attuate in caso di eventi, sia naturali sia connessi all’attività dell’uomo, che potrebbero minacciare la pubblica incolumità. Un piano corposo che partendo dalla descrizione dettagliata del territorio, analizza gli scenari di rischio che interessano la zona: sismico, maremoto, idrogeologico ed idraulico, mareggiate, incendi boschivi, inquinamento ambientale, industriale, incidenti con alto numero di persone coinvolte fino al rischio igienico e sanitario.
Vengono quindi minuziosamente definiti i lineamenti di pianificazione e i modelli di intervento, all’interno dei quali viene delineato come il sistema provinciale di protezione civile si organizza per fronteggiare le varie calamità sia per i rischi prevedibili che non prevedibili.
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!