MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Riaprono le attività economiche nelle Marche, ecco quante

I dati forniti da Confartigianato: "24.600 aziende"

2.398 Letture
commenti
parrucchieri

Confartigianato Ancona, Pesaro e Urbino esprime la soddisfazione degli imprenditori, che fermi da tre mesi, riapriranno le proprie attività.

Un esercito di 80.000 addetti che lavorano in 24.600 aziende, della Somministrazione di alimenti e bevande svolte anche da parte di attività artigianali (quali a titolo esemplificativo pizzerie rosticcerie, friggitorie, pasticcerie, gelaterie,pizzerie a taglio) e nei Circoli privati; Acconciatore, estetista, centro benessere; Commercio su aree Pubbliche; Commercio al dettaglio in sede fissa; Tatuatore e piercing; Sgombero cantine e solai.

In dettaglio, secondo i dati della Confartigianato, dal 18 maggio hanno riaperto il settore della ristorazione con 8360 esercizi, 4730 tra parrucchieri ed estetiste, 8120 commercianti sia in sede fissa che ambulanti; 6740 aziende nella provincia di Ancona, 3.7340 in Ascoli Piceno, 2700 a Fermo, 5561 a Macerata e 6000 a Pesaro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!