MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Due nelle ultime 24 ore le vittime nelle Marche positive a Coronavirus

Il dato regionale dei decessi del 9 maggio è il più basso dall'inizio dell'emergenza sanitaria. Trend positivo in tutta Italia

2.495 Letture
commenti
Ospedale San Salvatore di Pesaro

Sono due donne 83enni, entrambe con patologie pregresse, le vittime che nella giornata di sabato 9 maggio la Regione Marche aggiunge alla sempre troppo lunga lista dei decessi di pazienti che avevano contratto Covid-19 e che ricoverati nelle strutture sanitarie regionali.

Si tratta di un’anziana di San Costanzo, che era ricoverata a Pesaro, e di una di Corridonia, degente presso l’ospedale di San Benedetto del Tronto. Nelle Marche, i decessi legati alla pandemia di Coronavirus salgono quindi di due unità, toccando quota 960. Un incremento giornaliero così basso non si vedeva dall’inizio dell’emergenza sanitaria.

In tutta Italia, prosegue il trend positivo per quanto riguarda i dati del contagio: i casi attualmente in cura sono 84.842, in calo di 3.119 rispetto a 24 ore prima. I decessi riportati il 9 maggio sono 194 (30.395 il totale), i guariti sono oltre quattromila in un giorno (4.008, per un totale di 103.031), le nuove positività a Coronavirus sono 1.083, che portano a 218.268 il dato complessivo delle persone che in Italia hanno ufficialmente contratto Covid-19 da inizio pandemia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!