MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Carceri, monitoraggio del Garante dei Diritti sul territorio marchigiano

Andrea Nobili preoccupato per la situazione complessiva

1.151 Letture
commenti
Carcere di Villa Fastiggi (Pesaro)

Le alte temperature degli ultimi giorni e le ricorrenti notizie sull’aggravarsi di alcuni problemi che insistono sugli istituti penitenziari marchigiani, hanno portato il Garante delle Marche, Andrea Nobili, a riavviare l’azione di monitoraggio su tutto il territorio regionale, partendo da Montacuto, ad Ancona, e da Villa Fastiggi, Pesaro.


“Nonostante le nostre continue sollecitazioni agli organismi preposti – sottolinea Nobili – non ravvisiamo a tutt’oggi interventi significativi in grado di attenuare le criticità che sono state riscontare negli anni passati, soprattutto nel periodo estivo, e che ci avevano portato già nel 2017 ad informare il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria e ad allertare l’area sanitaria, soprattutto per quanto riguarda il carcere pesarese”.

Il Garante ritiene pertanto indispensabile verificare la situazione complessiva, “cercando di prevenire ulteriori criticità, sempre con la collaborazione degli organismi preposti e di quanti operano negli istituti penitenziari”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!