MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Al via i contributi della Regione Marche per la realizzazione di boschi urbani

Vi potranno accedere tutti i Comuni e le Unioni di Comuni con almeno 10mila abitanti

1.593 Letture
commenti
Foresta, bosco, natura

“I boschi non sono solo elementi decorativi delle città. Regolano il clima, aumentano il benessere dei cittadini e soprattutto contribuiscono a migliorare la qualità dell’aria. Proprio in quest’ottica – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Stefano Aguzzi – abbiamo attivato un bando per l’erogazione di contributi per la realizzazione di ‘boschi urbani’ destinato ai Comuni e alle Unioni di Comuni della nostra Regione”.

Nell’ambito di un accordo di programma con il Ministero della Transizione Ecologica, volto ad attuare azioni e misure per la prevenzione e per il mantenimento della qualità dell’aria, la Regione Marche, consapevole della necessità di intervenire in maniera concreta ed efficace, ha deciso di destinare risorse pari a € 1.700.000,00 proprio alla realizzazione di nuove superfici boscate

In particolare, oltre alla realizzazione di boschi propriamente detti (piantagioni forestali permanenti di superficie non inferiore ai 2.000 mq) è stata prevista anche la realizzazione di microforestazione urbana. Quest’ultima è stata inserita per consentire la realizzazione degli interventi anche nelle zone urbane a maggiore densità abitativa, notoriamente quelle con maggiori criticità per la qualità dell’aria, in cui la disponibilità di aree di dimensione minima di 2.000 mq può rappresentare un fattore limitante.

“Si tratta – ha dichiarato Aguzzi – di permettere ai nostri Comuni e Unioni di Comuni, grazie ai contributi che questo bando mette a disposizione, di intervenire in modo concreto ed efficace per il mantenimento e miglioramento della qualità dell’aria, nel rispetto dei parametri stabiliti dalle normative euro-unitarie e nazionali, attraverso realizzazioni strutturali e permanenti”.

“Il finanziamento previsto dal bando – aggiunge Aguzzi – può coprire fino al 100% delle spese sostenute per la realizzazione di boschi in ambiente urbano e periurbano”.

Potranno proporre progetti ai fini del finanziamento tutti i Comuni e Unione di Comuni marchigiani con popolazione superiore ai 10.000 abitanti, con una tolleranza del 5%.

Le domande di finanziamento potranno essere presentate entro il 09/05/2024 attraverso il portale “procedimarche” al seguente link: https://procedimenti.regione.marche.it/Pratiche/Avvia/14045.

Tutte le indicazioni necessarie per la presentazione della domanda di finanziamento, incluso il bando sono reperibili nella pagina dedicata alla tutela della qualità dell’aria del sito web istituzionale della Regione Marche, sezione “bandi”: www.regione.marche.it/Regione-Utile/Ambiente/Tutela-della-qualità-dellaria#Bandi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!