MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Calendario in bikini per San Benedetto del Tronto: duro commento da Maria Lina Vitturini

La presidente della Commissione regionale Pari Opportunità: "Inaccettabile scelta del Comune su uso dell'immagine femminile"

2.164 Letture
commenti
Maria Lina Vitturini

Basta mercificare il corpo delle donne. E’ inaccettabile, la scelta del Comune di San Benedetto di spendere 8000 euro di fondi pubblici per un calendario imbarazzante per come utilizza l’immagine femminile”.

Duro il commento della Presidente della Commissione regionale pari opportunità, Maria Lina Vitturini, all’indomani della notizia circa lo stanziamento messo a bilancio dall’amministrazione sambenedettese per la realizzazione del calendario che promuove la Riviera delle Palme attraverso modelle in costume da bagno.

“Un’iniziativa che non riteniamo opportuna – prosegue Vitturini – non solo noi, ma anche molti cittadini che hanno già fortemente criticato attraverso i social la deplorevole scelta del Comune di destinare fondi della comunità per un calendario veramente di cattivo gusto. La promozione al nostro meraviglioso territorio e alla Riviera deve essere fatta decisamente in maniera diversa e non sfruttando ancora una volta l’immagine delle donne

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!