MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Polizia Stradale Marche, i risultati dell’ultima settimana di lavoro

Contrasto alla guida in stato di ebbrezza e sotto droghe

1.293 Letture
commenti

La Polizia di Stato – Specialità Polizia Stradale è da sempre attenta alle esigenze di prevenzione sulle strade, organizzando e pianificando d’intesa con la Questura servizi di prevenzione rivolti al controllo dei conducenti che guidano sotto l’effetto di sostanze alcoliche o stupefacenti poiché tali comportamenti scorretti sono una delle prime cause di gravi incidenti stradali.

Nel fine settimana scorso le pattuglie della Polizia Stradale di Ancona e Pesaro hanno effettuato un servizio rivolto al contrasto alla guida in stato di ebbrezza ma soprattutto sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, con l’ausilio di personale sanitario e con l’utilizzo di un laboratorio mobile. Tale laboratorio favorisce una velocizzazione dei tempi di accertamento sull’uso di sostanze stupefacenti eseguendoli direttamente su strada mediante personale specializzato con l’ausilio di medici.

Sono state controllate 26 persone e 19 veicoli, denunciate 3 persone per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, ritirate 3 patenti ed una carta circolazione nonché decurtati complessivamente 50 punti. Inoltre, sono state elevate due sanzioni per circolazione con veicolo sottoposto a fermo fiscale ed una mancata revisione per un totale di circa 2000 euro.

Tali servizi continueranno periodicamente poiché la parola d’ordine della Polizia Stradale è la “prevenzione” nella convinzione che questi servizi facciano da importante deterrente per evitare gravi incidenti stradali da parte di persone che ancora si mettono in auto in stato di alterazione alcolica o dovuta a sostanze stupefacenti.

Andrea Pongetti
Pubblicato Lunedì 24 aprile, 2023 
alle ore 17:26
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!