MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Prosegue lo sciame sismico al largo della costa marchigiana

Intensità lieve, tra i 2 e i 3 gradi, con due eccezioni: una scossa di 3.2 e una di 3.5

1.047 Letture
commenti
terremoti, scosse, ingv

Proseguono a distanza di una settimana le scosse, pur con entità più lieve, al largo della costa adriatica pesarese e anconetana.


Dopo il terremoto di 5.7 registrato il 9 novembre, negli ultimi giorni gli esperti dell’Ingv hanno registrato, rispettivamente, 18 scosse nelle 24 ore di venerdì 11 novembre, 22 sabato 12 novembre, 17 domenica 13 novembre, 10 lunedì 14 novembre e 16 dalle 0 alle 24 di martedì 15 novembre.

Scosse di entità lieve, sempre tra i 2 e i 3 gradi, con eccezione per una registrata il 15 novembre di 3.5 gradi.

Nella mattinata di mercoledì registrata una scossa di 3.2. alle 9.57 a 4 km di profondità al largo della costa anconetana.

Andrea Pongetti
Pubblicato Mercoledì 16 novembre, 2022 
alle ore 11:27
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!