MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

“Serve sostegno agli imprenditori della Regione Marche”

"La piccola e media impresa locale merita attenzione particolare"

1.205 Letture
commenti
Mirco Carloni

“Questa regione ha bisogno di credito perché ha un sistema imprenditoriale molto credibile che va assistito finanziariamente per accompagnarne la crescita”.

È quanto ha affermato il vicepresidente Mirco Carloni che, ad Ancona, ha partecipato a un incontro con i vertici della Federazione marchigiana delle Banche di credito cooperativo. Carloni, in particolare, ha illustrato la nuova legge regionale sulle start-up: “La prima normativa approvata della Giunta Acquaroli, nell’ambito di un riassetto legislativo che interesserà tutto il sistema dello sviluppo economico. Per questo motivo vogliamo creare una stretta sinergia tra i bandi per le imprese che emaneremo e il sistema bancario. Senza il giusto credito, non può esserci crescita e sviluppo”. Il vicepresidente ha poi sottolineato l’importanza di avere istituti di credito con “testa e cuore sul territorio: favoriscono una politica creditizia reale perché hanno conoscenza diretta delle realtà locali, riuscendo a dare un’equa valutazione del giusto merito creditizio. La piccola e media impresa marchigiana merita un’attenzione particolare, in questa delicata fase di ripartenza economica post Covid. È necessario che le banche si avvicino sempre di più al territorio, per rispondere meglio ai bisogni delle comunità”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!