MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Riparte la pallacanestro regionale

Sabato 13 marzo via alla serie C Gold

1.322 Letture
commenti
basket

Si torna finalmente a fare canestro anche nei campionati gestiti dal Comitati regionali della Fip.


Nella settimana di stop della serie B, che riprenderà sabato prossimo con la seconda fase, parte infatti il torneo di serie C Gold: lo fa, inevitabilmente a causa della pandemia, in ritardo e soltanto dopo che il Coni ne ha sancito l’interesse nazionale.

Formula, gironi e squadre rivoluzionate rispetto alle speranze della scorsa estate, ma c’è la certezza di garantire almeno un posto in serie B, un’occasione non da poco.

L’iniziale raggruppamento Marche-Abruzzo-Umbria gestito dal Comitato Marche non c’è più viste le numerose rinunce arrivate dalle aventi diritto: tra queste anche quelle delle due anconetane Osimo e Falconara, che comunque restano in categoria e parteciperanno alla Coppa del Centenario in omaggio al secolo di vita della Fip, sempre che la situazione pandemica ne permetta la disputa.

Ora ci sono due gironi: nel gruppo A gestito dalla Fip Marche ci sono tre marchigiane (le pesaresi Pisaurum e Bramante, Matelica) e tre abruzzesi (le pescaresi Amatori e Basket Pescara, Lanciano); nel B gestito dal Comitato Lazio ci sono cinque laziali (Civitavecchia, Viterbo, Ostia e le romane Basket Roma e Fortitudo).

Prima giornata tra oggi e domani alle ore 18, a porte chiuse.
Dopo la prima fase di andata e ritorno ve ne sarà una ad orologio al termine della quale la vincente del girone A affronterà la vincente del B in una finale al meglio delle tre partite: la vincitrice sarà promossa in serie B.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!