MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Vaccinazioni: sono 200 nelle Marche

"Auspico la massima adesione"

951 Letture
commenti
Vaccini
“Non ho sentito alcun dolore, praticamente una normale puntura come quella dell’antinfluenzale che ho già fatto.

Onorato di essere tra i primi a iniziare questo percorso che, credo, ci aiuterà a sconfiggere definitivamente questo virus”.
Sono state le prime parole del primario del pronto soccorso dell’ospedale Inrca-Osimo, Adolfo Pansoni, il “vaccinato zero” ufficiale delle Marche.
Con lui sono 200 i primi vaccinati che hanno preso parte al Vaccine Day per le Marche, il 27 dicembre.
Sono appunto 200 le dosi vaccinali consegnate alle Marche che sono state somministrate in diverse strutture sul territorio regionale.
“È un dovere che ogni cittadino deve sentire proprio, nella propria libertà, ma è importante comprendere che vaccinarsi è un gesto di responsabilità verso sé stessi e verso gli altri. Auspico la massima adesione”, spiega l’assessore alla sanità Saltamartini.
“Tutti coloro che con estrema puntualità si sono impegnati per far arrivare, nello stesso tempo, per essere pronti alle 10 di questa mattina, i vaccini nei 9 punti che avevamo messo a
disposizione nel territorio regionale”. 
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!