MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Tetti spesa personale sanitario, Cgil soddisfatta delle modifiche

"Maggiori possibilità di assunzioni ora"

1.033 Letture
commenti
Malattia, fine vita, ospedale, sanità

Abbiamo sempre sostenuto la necessità di rimuovere i tetti di spesa del personale del sistema sanitario che, per anni, sono stati vincolati ai livelli del 2004 meno l’1,4 %,
con l’emanazione del Dlgs 35/2019 si è determinata la concreta possibilità di una risposta alle nostre richieste:

il nuovo tetto unico di spesa del servizio sanitario regionale è stato riadeguato inizialmente nel Febbraio di quest’anno con al DGR 115/2020 e, su nostra insistenza, in base a quanto prevede la norma, in modo definitivo con Delibera di Giunta n° 1261 del 5 Agosto, partendo dal dato relativo alla spesa effettivamente sostenuta nel 2018.

Questo significa maggiori possibilità di assunzione di medici, personale tecnico e sanitario, questo significa poter ritornare a potenziare i servizi.

“Ora occorre portare a termine tutti i restanti interventi sui fondi aziendali a partire sul fronte delle risorse a partire dall’incremento sui fondi aziendali per le premialità Covid 2,4 Mln dell’art. 2 comma 6 del Dl rilancio” dichiara Matteo Pintucci – Seegretario Regionale Fp Cgil Marche.

Cgil Marche
Pubblicato Mercoledì 12 agosto, 2020 
alle ore 15:29
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!