MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Coronavirus: Marche, nessuna vittima nelle ultime 24 ore

Prosegue il calo di pazienti ricoverati nelle Marche per coronavirus: sono passati da 141 a 127

1.202 Letture
commenti
Ospedale di Ancona-Torrette

Nuove buone notizia dal GORES. Nella giornata del 21 maggio non sono stati infatti registrati decessi correlati al Civid-19. È la seconda volta che capita nell’arco di una manciata di giorni.


Il bilancio regionale dei decessi è rimasto quindi fermo a 990 (591 uomini e 399 donne), dei quali 524 provenienti dalla provincia di Pesaro Urbino, 215 da Ancona, 164 da Macerata, 66 da Fermo, 13 da Ascoli Piceno e otto persone che erano residenti fuori regione. I deceduti, per il 94,8% sofferenti anche di altre patologie pregresse, avevano in media un’età di 80,5 anni.

Prosegue il calo di pazienti ricoverati nelle Marche per coronavirus. Nelle ultime 24ore sono passati da 141 a 127 (-14): stabili i degenti in terapia intensiva (16), in diminuzione quelli in semi-intensiva (da 22 a 16), in reparti non intensivi (da 55 a 49) e in area post-acuti (da 48 a 46). In aumento invece il numero di persone guarite/dimesse (da 3.716 a 3.867). Lo dice l’ultimo bollettino di aggiornamento del Gores. Al momento i positivi in isolamento domiciliare sono 1.705 (1.833 il giorno precedente) mentre le persone venute in contatto con contagiati e isolate in casa sono 4.393 (1.831 con sintomi) tra cui 532 operatori sanitari. Un periodo di quarantena è toccato finora a 32.088 marchigiani.

In Italia sono 228.006 i casi di coronavirus: +642 (+0,28%). I decessi sono 32.486: +156 (+0,48%). Continua a salire il numero dei guariti, che tocca quota 134.560 (+2.278, con incremento dell’1,72%), e a scendere quello degli attualmente positivi, ora 60.960 (-1.792 con decrescita del 2,86%).

Lorenzo Ceccarelli
Pubblicato Giovedì 21 maggio, 2020 
alle ore 18:53
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!