MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Marche, neve nell’hinterland

Toccati i -10 sul Monte Bove e -6 a Camerino

1.073 Letture
commenti
Entroterra innevato nel Fermano

Marche sotto la neve in tutto l’entroterra, dal Montefeltro in giù, passando per il Fabrianese, nel Fermano e le zone terremotate del Maceratese e del Piceno.

La neve nella notte a cavallo tra il 24 e 25 marzo è caduta da Camerino a Castelsantangelo sul Nera, imbiancando anche Visso e Ussita (Macerata). Pochi centimetri che hanno reso il paesaggio suggestivo anche se in un contesto deserto per l’emergenza coronavirus e con le macerie del terremoto del 2016 ancora sullo sfondo. Una vera e propria coltre nevosa ha coperto Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) e i suoi borghi.

Le temperature rilevate alle 5 del 25 marzo dalle stazioni del Centro funzionale multirischi hanno registrato -10 gradi sul Monte Bove e -6 a Camerino. Sul fronte delle previsioni meteo per il pomeriggio di oggi, sull’Appennino, versante marchigiano, è attesa ancora neve a partire da 400-500 metri di quota.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Vent'anni di SVIM - Vent'anni di progetti e investimenti per lo sviluppo delle Marche