MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Decedute 10 persone positive a Coronavirus nelle Marche il 14 marzo

In Italia superati i ventimila contagi, quasi 1500 i morti, sfiorano quota duemila i guariti. Protezione Civile: "Donate sangue"

2.345 Letture
commenti
L'ospedale di Senigallia

Sono decedute nella giornata di sabato 14 marzo 10 persone nelle Marche, negli ospedali di Marche Nord, Senigallia, Jesi e Camerino, tutte con pregresse patologie e tutte provenienti dalla provincia di Pesaro Urbino.

Salgono così a 46 le persone che si sono spente in regione dall’inizio della pandemia di Covid-19: tutte erano positive al tampone, ma tutte avevano patologie pregresse.

In Italia, i dati del contagio parlano di 21.157 contagiati in Italia, 1.441 morti e 1.966 guariti. Il capo della Protezione Civile nazionale, Borrelli lancia un appello per la donazione del sangue: “È fondamentale per salvare vite umane”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!