MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Scossa di magnitudo 4.4 nelle Marche, con epicentro nell’ascolano

E' stata avvertita in varie parti della regione alle 17.55 di domenica 28 agosto

4.843 Letture
commenti
Terremoto 28 agosto

Un’altra scossa di terremoto, stavolta di intensità piuttosto elevata, è stata registrata ed avvertita nelle Marche, nella giornata di domenica 28 agosto.


L’Istituto nazionale di Geofisica, ha infatti segnalato una scossa di 4.4 magnitudo della scala Richter alle ore 17.55, con epicentro a Comunanza, in provincia di Ascoli Piceno, ad una profondità di 9 chilometri.

La scossa è stata avvertita anche nel nord dell’Abruzzo, nel fermano, nel maceratese e in parte dell’anconetano, oltre che nelle zone già drammaticamente colpite dal terremoto del 24 agosto, come Arquata del Tronto.

Sono in corso verifiche per accertare se vi siano stati danni.

Poco dopo, alle 18.42, una nuova scossa di magnitudo 3.8 è stata registrata dai sismologi a Perugia, a 10 km di profondità.

Intanto la Protezione Civile ha confermato che sono 290 le vittime del sisma del 24 agosto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!