MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Via ai saldi 2016: martedì 5 gennaio si parte anche nelle Marche

Ecco alcuni consigli per evitare colossali "fregature" durante le vendite di fine stagione

4.374 Letture
commenti
saldi estivi, sconti, estate

Sono iniziati in Basilicata, Campania, Sicilia e Valle d’Aosta sabato 2 gennaio ma inizieranno martedì 5 nel resto d’Italia, Marche comprese. E così, con la corsa all’affarone di fine stagione invernale (anche se le temperature solo da poco hanno “portato” l’inverno), si spera di rilanciare il commercio che negli ultimi tempi ha risentito spesso e a fondo della crisi economica.

I saldi post acquisti natalizi in realtà sono un’abitudine per commercianti e clienti: i primi sperano di risollevare un po’ i bilanci, i secondi di trovare il capo di abbigliamento che tanto desideravano a un prezzo più abbordabile.

Ma occhio alla fregatura: se il prezzo rappresenta da sempre un incentivo all’acquisto, bisogna verificare che lo sconto sia reale. Come? magari osservando il prodotto nei giorni precedenti o facendo due conti tra il prezzo pre-saldi, quello scontato e la percentuale di sconto (tutti e tre i dati devono essere presenti).

Ma se di fare i conti non avete proprio voglia, usate almeno un po’ di buon senso: un negozio che prima dei saldi presentava gli scaffali semi-vuoti, difficilmente potrà riempire nuovamente i ripiani con capi dell’ultima stagione: è più facile che vi siano rimanenze di magazzino smerciate per novità scontate. Diffidare anche di chi ha un pieno assortimento di colori e taglie, così come di chi “copre” le proprie vetrine con maxi manifesti e di chi propone sconti oltre il 50%: il rischio è sempre quello del prezzo maggiorato a cui viene applicata una scontistica più “convicente”.

Infine, un’annotazione sui diritti dei consumatori: in caso di difetti, il commerciante deve sostituire la merce anche durante i saldi. Così come deve accettare i pagamenti con assegni, bancomat o carte di credito se lo fa anche negli altri periodi dell’anno.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!