MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Inchiesta sulla sanità marchigiana, perquisizioni della Guardia di Finanza

Al centro delle indagini, a una fase iniziale, amministratori, tra cui il direttore Asur Marini, e imprenditori

2.236 Letture
commenti
medicina, dottori, ricerca medica, malattia, medici, sanità

10 indagati nelle Marche tra politici, amministratori pubblici e imprenditori, in una inchiesta che riguarda la sanità regionale.


Tra di loro anche l’attuale direttore generale di Asur Marche Alessandro Marini.

La Guardia di Finanza ha acquisito documenti utili alle indagini, ancora a una fase iniziale e con addebiti ancora tutti da dimostrare, sia nelle abitazioni di Marini, a Senigallia, e degli altri indagati, sia nella sede dell’Asur Marche.

La Procura intende accertare la gestione degli appalti nella sanità regionale: in particolare nel mirino del Pm Andrea Laurino – che ipotizza per le persone coinvolte reati che vanno dall’abuso d’ufficio al concorso in corruzione – ci sarebbe l’asta pubblica, ancora in essere, per l’affidamento del servizio di pulizie di tutte le aziende sanitarie della Regione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!