Errore durante il parse dei dati!
MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Tutti con il nasu all’insù: luglio all’insegna delle stelle cadenti

In arrivo le le beta Capricornidi: il picco del fenomeno è previsto per il 12 luglio

20150805-Stelle-cadenti-ad-Aprile-spettacolo-delle-Liridi

Estate spesso fa rima con stelle cadenti: se pensate però che il periodo giusto per stare con il naso all’insù sia solamente ad Agosto in occasione della Notte di San Lorenzo sappiate che vi sbagliate di grosso. Il cielo di Luglio infatti si prepara a regalarci tantissime meteore: ad annunciarlo l’Unione Astrofili Italiani: “Sarà possibile vedere anche più di 20 meteore all’ora già dalla prima metà del mese

Le prime stelle cadenti in arrivo saranno le beta Capricornidi. La loro particolarità sta nell’essere delle meteore lente e molto brillanti in cielo, che tendono a frammentarsi al contatto con l’atmosfera: il picco del fenomeno è previsto per il 12 luglio.

Le altre stelle cadenti che vedremo a luglio sono le Aquilidi, la loro corrente attraverserà un’area compresa tra le costellazioni dello Scudo e dell’Aquila. Lo sciame di meteore toccherà il picco massimo tra il 17 e il 18 luglio.
Non solo stelle cadenti: il cielo di luglio offre anche altri spettacoli da non perdere. Potremo assistere a diverse congiunzioni tra la Luna e pianeti. Luglio è anche l’unico mese del 2017 con cinque fasi lunari: primo quarto, Luna piena, ultimo quarto, Luna nuova, primo quarto.

Lo scorso primo luglio, la Luna al Primo Quarto si è avvicinata a Giove, nella notte tra il 7 e 8 luglio, invece, il nostro satellite sarà in congiunzione con Saturno. All’alba del 19 luglio ci sarà una concentrazione di astri nella costellazione del Toro, con la falce di Luna calante, l’ammasso stellare delle Pleiadi, la stella Aldebaran ed il pianeta Venere.

Il mese di luglio permette anche di vedere Plutone, questa volta con il telescopio. Il 10 luglio il pianeta nano si troverà in opposizione al Sole e sarà quindi visibile per tutta la notte, a Sud nella costellazione del Sagittario.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!