MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Tempo in miglioramento, ancora un po’ di neve poi qualche pioggia nelle Marche

Le previsioni della Protezione Civile: qualche fiocco giovedì 1° marzo, ma senza accumuli

2.798 Letture
commenti
Strade innevate

I fenomeni atmosferici di maltempo che hanno investito la regione negli ultimi giorni stanno concludendo il loro flusso.

Oggi, mercoledì 28 febbraio, le previsioni della Protezione civile regionale prevedono una giornata di tregua dalla neve, ma gelo previsto nella notte che porterà al mese di marzo.

Per la giornata di domani, giovedì 1° marzo, è in arrivo una nuova perturbazione, che all’inizio porterà ancora neve, probabilmente anche sulla costa, ma con accumuli contenuti.

Dalla nottata di domani i fiocchi si trasformeranno in pioggia e anche per venerdì 2 marzo è previsto tempo piovoso perturbato.

A seguito della nuova ondata di neve e gelo, prevista da questa notte nelle Marche, dalla mezzanotte di oggi Rete Ferroviaria Italiana attiverà il livello “emergenza lieve” del proprio Piano neve e gelo.

Fra le azioni previste anche la riprogrammazione dei servizi ferroviari regionali in relazione all’infrastruttura disponibile con questo livello di emergenza.

Due le linee interessate dalla riduzione del servizio: la Civitanova – Albacina, dove circolerà il 60% dei treni programmati e la parte Nord dell’Adriatica, tra Ancona e Rimini, dove circolerà l’80% dei convogli.

Servizio regolare su tutte le altre direttrici regionali di traffico.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!