Errore durante il parse dei dati!
MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Le Marche festeggiano la “Giornata dello sport”

Il Coni: "siamo una delle Regioni dall'offerta più numerosa e qualificata"

982 Letture
commenti
Giornata dello sport

Una giornata per celebrare lo sport in tutti i suoi aspetti. Divertimento, agonismo, salute, prevenzione, socializzazione, volontariato, spettacolo, impegno, educazione. Così è stata declinata anche quest’anno nelle Marche la Giornata nazionale dello Sport. Sei le iniziative che in contemporanea, domenica 4 giugno, sul territorio regionale.


Dal nord al sud della regione, Comuni, associazioni e società sportive, ed i Comitati provinciali del Coni hanno proposto manifestazioni volte a coinvolgere persone di tutte le età, perché conoscano sempre meglio il mondo dello sport ed il suo valore sociale. Perché lo sport è un diritto di tutti i cittadini.

“Come ogni anno la Giornata nazionale dello Sport rappresenta un momento fondamentale per diffondere capillarmente sul territorio la cultura sportiva”, queste le parole del presidente del Coni Marche, Fabio Luna. “Le Marche – continua – rappresentano una delle regioni con la più numerosa e qualificata offerta sportiva d’Italia, potendo contare anche sull’impegno di quanti, spesso senza alcun ritorno economico, mettono al servizio della comunità la loro esperienza, le loro conoscenze, il proprio tempo. È anche per dire grazie a loro che ogni anno si festeggia, anche sul territorio regionale, la Giornata nazionale dello Sport. Lo sport, infatti, è qualcosa che va oltre la singola gara o il singolo campionato. È uno dei valori su cui si misura il progresso di un Paese e di una comunità in termini culturali, civici, di salute e benessere, di educazione”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!