MarcheNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Nelle Marche il Giro d’Italia si è tinto d’Europa

Durante la tappa che da Tortoreto ha condotto a Pesaro, attraversando la nostra regione

2.168 Letture
commenti
Un'edizione del motogiro d'Italia

Anche nel 2019 il Giro d’Italia si tinge d’Europa. La Rappresentanza in Italia della Commissione europea (Milano) partecipa al Giro, per valorizzare l’Europa presente sui nostri territori e le azioni Ue nel campo dello sport, della salute, dell’ambiente e della mobilità sostenibile.

La campagna #UEalGiro della Commissione europea ha l’obiettivo di dare visibilità ai progetti finanziati nei territori attraversati dalla “corsa rosa”.

Lo Europe Direct Regione Marche (sportello informativo sulle tematiche europee) è stata presente, lungo il percorso marchigiano, a bordo del camper della Commissione europea, durante l’ottava tappa “Tortoreto Lido – Pesaro” di sabato 18 maggio, nel tratto da San Benedetto del Tronto alla città di Rossini.

L’obiettivo della campagna #UEalGiro è quello di evidenziare, lungo le tappe del Giro (11 maggio – 2 giugno), le decine di siti naturali o artistici restaurati o ricostruiti dall’Ue in Italia. Ogni giorno la Commissione europea mette in evidenza questi e altri luoghi, senza dimenticare i progetti di ricerca e innovazione, i prodotti Dop italiani, il sostegno alle piccole e medie imprese italiane (Pmi).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Marche Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!